BV di fagioli carlo & c. s.a.s.

Sistemi equipotenziali

I sistemi equipotenziali, secondo la normativa CEI 64-8, eliminano le differenze di potenziale, cioè evitano le tensioni di contatto pericolose, ad esempio tra il conduttore di protezione dell'impianto utilizzatore a bassa tensione e i tubi metallici per i condotti dell'acqua, gas e riscaldamento.

I collegamenti equipotenziali, sempre secondo la normativa, sono composti da collegamenti equipotenziali principali e da quelli supplementari.

Quest'ultimi sono previsti nei casi in cui le condizioni di sezionamento non possono essere eseguite o per particolari zone secondo CEI 64-8/7.

Le seguenti masse estranee, definite come parte conduttrice che non fa parte dell'impianto elettrico in grado di introdurre un potenziale elettrico che generalemente è il potenziale di terra, devono essere integrate direttamente nel collegamento equipotenziale principale:

  • conduttore per il collegamento equipotenziale principale;
  • dispersore di fondazione/dispersore per la protezione contro i fulmini;
  • impianto di riscaldamento;
  • tubo metallico dell'acqua;
  • parti conduttive dell'edificio (ad esempio guide dell'ascensore);
  • tubo metallico di scarico acqua;
  • tubature del gas interne;
  • conduttore di messa a terra per antenne;
  • conduttore di messa a terra per impianto di telecomunicazione;
  • schermature metalliche di condutture elettriche ed elettroniche;
  • guaine metalliche di cavi di alimentazione.

 

L'elemento centrale dei sistemi equipotenziali è la barra equipotenziale che deve garantire il contatto sicuro di tutti i conduttori collegati a sezioni usuali, deve sopportare il passaggio di corrente ed essere resistente alla corrosione.

I morsetti per i collegamenti equipotenziali, che devono assicurare un contatto sicuro e durevole, e i collari di messa a terra, sono parti integranti dei sistemi equipotenziali.

I collari vengono utilizzati per collegare le tubazioni nel sistema equipotenziale; enormi vantaggi vengono offerti dalle fascette di messa a terra INOX che, oltre ad essere adattati al diametro del tubo, possono essere utilizzati per tubazioni di qualsiasi materiale (acciaio zincato, rame e acciaio inossidabile).

 

Fonte: BLITZPLANER Manuale per la Protezione contro i fulmini. Seconda edizione (DEHN )

 

Fascetta per tubi nastro 23x0,2 mm

Materiale: acciaio inox;

Sezione nastro: 23x0,2 mm;

Viteria: TC M6x16 mm;

Diametro tubi: 3/8"-1" (14-38 mm), 3/8"-1"1/2" (14-52 mm), 3/8"-4" (14-114 mm) e 3/8"-6" (14-168 mm);

Connessione: sezione massima 16 mmq (2 conduttori).

Apri la vetrina

Fascetta per tubi nastro 22x0,4 mm

Materiale: acciaio zincato, inox;

Sezione nastro: 22x0,4 mm;

Viteria: TC M6x16 mm;

Diametro tubi: 1/8"-1" (10-38 mm), 1/8"-1"1/2" (10-52 mm), 1/8"-4" (10-114 mm) e 1/8"-6" (10-168 mm);

Connessione: sezione massima 16 mmq (2 conduttori).

Apri la vetrina

Collare per tubi tipo 1

Materiale: acciaio zincato, rame;

Sezione nastro: 15x2 mm;

Viteria: TC M6x16 mm;

Diametro tubi: 1/4" (12-16 mm), 3/8" (14-16 mm), 1/2" (19-23 mm), 3/4" (24-30 mm), 1" (30-38 mm), 1"1/4" (38-42 mm), 1"1/2" (48-52 mm) e 2" (60 mm);

Connessione: sezione massima 16 mmq (1 conduttore).

Apri la vetrina

Collare per tubi tipo 2

Materiale: zama;

Viteria: TC M6x16 mm;

Diametro tubi: 1/4" (12-14 mm), 3/8" (14-16 mm), 1/2" (19-23 mm), 3/4" (24-30 mm), 1" (30-38 mm), 1"1/4" (38-42 mm), 1"1/2" (48-52 mm) e 2" (60 mm);

Connessione: sezione massima 25 mmq (1 conduttore).

Apri la vetrina

Collare per tubi tipo 3

Materiale: acciaio zincato a caldo;

Sezione nastro: 40x3 mm;

Viteria: TE M8x25 mm;

Diametro tubi: 3/8" (17,2 mm), 1/2" (21,3 mm), 3/4" (26,9 mm), 1" (33,7 mm), 1"1/4" (42,4 mm), 1"1/2" (48,5 mm), 2" (60 mm), 2"1/2" (76 mm), 3" (89 mm) e 4" (114 mm).

Apri la vetrina

Barra equipotenziale con morsetti

Materiale: barra di contatto in rame/ottone stagnato, morsetti in acciaio zincato, copertura e supporti barra in materiale plastico;

Sezione barra: 10x10 mm;

Versione:

  • con 10 morsetti da 2,5 a 95 mmq/ tondo diametro 8-10 mm + 1 morsetto per piatto 30x4 mm;
  • con 7 morsetti da 2,5 a 16 mmq + 2 morsetti da 16 a 95 mmq/ tondo diametro 8-10 mm + 1 morsetto per piatto 30x4 mm;
  • con 5 morsetti da 2,5 a 16 mmq + 3 morsetti da 16 a 95 mmq/ tondo diametro 8-10 mm + 1 morsetto per piatto 30x4 mm;
  • con 13 morsetti da 2,5 a 16 mmq + 1 morsetto da 16 a 95 mmq/ tondo diametro 8-10 mm.
Apri la vetrina

Barra equipotenziale BTH-BTM

Materiale: acciaio zincato a caldo e acciaio inox;

Sezione: 40x5 mm (BTM), 50x5 (BTH) mm;

Lunghezza: 280 mm;

Fori: n° 6 (BTM) e 6+6 (BTH) + 2 di fissaggio diametro 13 mm;

Accessori: isolatori M8 in materiale isolante, elementi di fissaggio M8x50 completi di tassello in pvc diametro 10 mm

Apri la vetrina

Barra equipotenziale a omega

Materiale: acciaio zincato a caldo, inox e rame (su richiesta versione stagnata);

Sezione: 60x4 (acciaio zincato) e 60x5 (inox) mm;

Lunghezza: 196, 242, 293 e 393 mm c.a.;

Fori: n° 4, 6, 8 e 12 + 2 di fissaggio diametro 11 mm;

A richiesta siamo in grado di realizzare lotti minimi di barre equipotenziali con dimensioni, sezioni, materiali, numero e disposizione dei fori secondo le specifiche del cliente.

Apri la vetrina

Barra equipotenziale piatta

Materiale: rame e acciaio inox;

Sezione: 40x5 mm (rame), 40x6 (inox) mm;

Lunghezza: 295, 365, 435, 505 mm c.a.;

Fori: n° 6, 8, 10 e 12 completi di viteria testa esagonale inox e n° 2 isolatori in materiale duroplastico;

Accessori: isolatori M8 in materiale isolante, elementi di fissaggio M8x50 completi di tassello in pvc diametro 10 mm

A richiesta siamo in grado di realizzare lotti minimi di barre equipotenziali con dimensioni, sezioni, materiali, numero e disposizione dei fori secondo le specifiche del cliente.

Apri la vetrina

Capicorda a compressione

Materiale: rame stagnato;

Sezione conduttore: da 1,5 a 300 mmq;

Diametro foro: da 3 a 24 mm;

Apri la vetrina

Capicorda a morsetto

Materiale: ottone nichelato;

Sezione: da 50 a 300 mmq;

Diametro foro: da 10 a 21 mm.

Apri la vetrina

Morsetto a pettine

Materiale: ottone;

Sezione conduttore: 6-16, 25-50, 50-70, 70-95, 95-150 e 150-300 mmq;

Diametro conduttore: 3-5, 6-8, 9-12, 12-14, 14-16 e 16-22 mm.

Apri la vetrina

Connettore a "C"

Materiale: rame, rame stagnato;

Sezione: da 10 a 185 mmq;

Apri la vetrina

Treccia di ponticellamento

Materiale: rame, rame stagnato;

Sezione: 16, 25, 35 e 50 mmq;

Lunghezza: 150*, 200 e 250 mm;

Diametro fori: 9 mm (per le sez. 16 e 25 mmq) e 13 mm (per le sezioni 35 e 50 mmq);

Fornibile anche in matasse da 100 metri (sezioni 16 e 25 mmq) e 50 metri (sezioni 35 e 50 mmq).

* solo per le sezioni 16 e 25 mmq.

Apri la vetrina
B.V. di FAGIOLI CARLO & C. sas | 22/26, Via Asiago - 20128 Milano (MI) - Italia | P.I. 05815420152 | Tel. +39 02 2579419 | Fax. +39 02 2553071 | bv.fagioli@tin.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy